Nudi è normale. Fino a che età?

Mamma… Siamo nudi! A sederino all’aria, camminando con i piedini scalzi per il corridoio…  Ecco i veri momenti di libertà. A spasso per la casa, prima del bagnetto. La tenerezza mi spinge a pizzicarle il sedere, ad abbracciarla e a tenerla stretta a me. È sempre stato così, da quando ha iniziato a gattonare, fino a… Fino a quando?

nudità nudi

Ora ha sette anni e vive con una madre single. La nudità nella nostra casa è la benvenuta. È bello rimanere nudi… Anche se, ogni volta che passo di fronte allo specchio, mi soffermo a guardarmi. La incoraggio a trovare un equilibrio col suo corpo mentre io cerco di trovare un equilibrio con il mio. Se solo fosse così semplice!

Lei ogni tanto gioca col mio sedere, mi dice che è grande, “la cosa più grande e soffice” che abbia mai toccato (e io penso chissà quando tornerà ad essere sodo…). È molle. Secondo i parametri della NHS, ho un sederone. Mi impegno, voglio imparare ad amare il mio corpo, anche se la metà delle volte sono in lotta con me stessa.

Sono convinta che in questo lungo percorso alla scoperta della propria sessualità cancellare i tabù non impedisca di prendere comunque coscienza della nostra vulva o della nostra “zona intima”, come spesso viene definita. Piuttosto sorpassarli ci insegna a sentirci a nostro agio.

“Quando dovrebbero smettere di girare nudi per casa? A quale età le ragazze non dovrebbero più vedere l’uccellino, il pisellino, ecc. del loro papà? A quale età i bambini dovrebbero smettere di entrare nei camerini delle donne?”. Troppe questioni, troppi pensieri.

kids nudi

Anch’io ho le mie opinioni a riguardo; TUTTI i genitori hanno le loro opinioni. Questo Natale, Ariella, io e il mio compagno – che chiameremo Alfa – abbiamo alloggiato in una stanza d’hotel grande quanto un campo di calcio. Sapete, era una di quelle stanze in cui vi viene voglia di correre nudi, di saltare sul letto, come se fossimo tutti bambini. Divertimento allo stato puro. L’abbiamo sempre fatto, ma non era ancora capitato che mia figlia trovasse me e Alfa nudi, in bagno.

Toc-toc, “Mamma, sei in doccia?”. “Sì, tesoro”. “E Alfa dov’è?”. “È in doccia con me”: Sento una risatina provenire da dietro alla porta… “Anche lui è NUDO…?”. (Cri-cri-cri…) Avevo messo in riproduzione un video YouTube, un ASMR sullo slime… Quel video mi ha salvata in corner.

Che cosa avrei dovuto fare?


Spiegarle perché va bene mostrare la propria vulva OPPURE lasciare che lo capisca da sola? Ariella non sa che cosa sia il sesso, non sa dei bambini. E, ahimè, le hanno insegnato che la vulva è una zona intima privata e personale ma non che TUTTO IL SUO CORPO è off-limits, sino a che non si senta a suo agio. Vale anche per gli abbracci.

Mi interessa che si senta al sicuro, che sia a proprio agio con la sua nudità. Anche quando starà a casa, quando deciderà di cambiarsi nella sua stanza, quando ci sarà Alfa. Bussa sempre prima di entrare e, mentre si cambia, ci chiede di aspettare fuori dalla stanza. Forse, le mie, sono congetture inutili.

afro girl

Dobbiamo essere presenti per i nostri figli, fornirgli delle spiegazioni, guidarli. Ma dobbiamo anche avere fiducia in loro e credere che faranno la scelta giusta, tra il caos di messaggi contrastanti di noi adulti. Continuo a ripetermi che è inutile mettere le mani avanti, perché i pezzi si riuniranno quando inizierà a scoprire il suo corpo e quello degli altri.

Non posso che aiutarla a capire che acquisire fiducia in se stessi è un processo che richiede studio e tempo. Possiamo scegliere di cambiare, di evolverci e questo vale anche per la sua sessualità. L’opinione degli altri non conta.

Per ora, può sentirsi libera di girare nuda per casa, in un ambiente sicuro e familiare sino a quando la sua curiosità tornerà a bussare alla porta.

Pic1: Zquianquian

(Mum, Advisor&Co-Founder in SexTech and BBC Broadcaster)

Dominnique è imprenditrice e mamma e ci parlerà di sessualità vista , di come ritrovare, riaccendere o reinventare la nostra femminilità dopo aver avuto dei figli, ma soprattutto di come parlare loro di un aspetto così fondamentale come la sessualità.

0 I like it
0 I don't like it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *